Società Cooperativa Sociale

P.IVA - Cod. Fiscale:  07199720017

Iscriz. Albo Soc.Coop. N.A123314 del 29/03/05

 

Sede Legale

Frazione Corziagno, 43

14026 Montiglio Monferrato (AT)

Tel: 0141- 69.11.02

Fax: 011 - 198.35.798

Chi siamo

La cooperativa sociale "La Citta' del Sole" s.c.s., è una cooperativa di tipo "A" - o.n.l.u.s. - e ha lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità, la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi socio-sanitari, socio-assistenziali ed educativi orientati in via prioritaria, ma non esclusiva, alla risposta ai bisogni di persone portatrici di diversa abilità, con ritardi di apprendimento, portatrici di disagio psichico o sociale, anziane, minori in condizioni familiari disagiate o comunque per qualsivoglia motivo, socialmente svantaggiate.

 

Un Po' di Storia

La Cooperativa sociale "La Citta' del Sole", costituita ai sensi della L.381 / 91 e della L.r. 18 / 94 -

e successive modifiche - nasce nell’ottobre 1996 da una precedente esperienza, come Associazione, del gruppo dei fondatori. Il gruppo, composto da educatori, adest, animatori, psicologi e psichiatri, unendo la loro decennale esperienza nel campo del disagio psico–sociale, ha dato vita a Comunità familiari ai sensi del D.G.R. 38/94 con forte valenza terapeutica prima, e Gruppi Appartamento creati ai sensi del D.G.R. 230/97, poi.​

La Cooperativa sociale di tipo A “La Città del sole"s.c.s è integrata nei territori dove opera, al momento soprattutto nell’Astigiano, che costituisce la comunità locale di appartenenza storica, nonostante per anni la nostra sede legale sia stata in Torino. L’Astigiano è’ ancora il territorio fattivo del suo intervento sociale.

La Cooperativa attiva collaborazioni con interlocutori diversi (enti locali, associazioni e cooperative sociali di tipo b) per perseguire i suoi fini statutari.

L'attuale cooperativa si è arricchita attraverso la fusione per incorporazione di una cooperativa sociale di tipo A (La Tartaruga s.c.s.r.l.) e di una società immobiliare (I.D.U.S. srl).

​ 

Ancora un po' di Storia:

Negli anni passati nella città e Provincia di Asti la "Città del Sole" ha:

    - Gestito il PAS (Piano di Accompagnamento Sociale) interno al PRU (Piano di Recupero Urbano) nel Quartiere Praia - San Lazzaro città di Asti. Abbiamo operato in ambito di Educazione Civica e Ambientale attraverso un’opera di mediazione sociale tra l’amministrazione comunale e i cittadini del territorio.

    - Co-progettato e co-gestito un progetto europeo Equal in partnerariato con organismi Olandesi, Svedesi ed il Comune di Asti, (chiamato Excalibur), finalizzato all’identificazione/valutazione delle capacità produttive e conseguente inserimento lavorativo di figure extra-comunitarie inoccupate presenti sul territorio Astigiano, sia cittadino che provinciale. Si è partiti con l’intervento su un campione di 700 persone per concludere poi l’intervento su successivi 300.

    - Co-progettato insieme al Sert ASL19 (oggi ASL AT) il Progetto Penelope nell’ambito della Legge 309/90 rivolto alle diverse etnie di cittadini extracomunitari presenti nella città e provincia di Asti. L’ azione di questo progetto è stata agita, attraverso contatto diretto e di sportello, al fine di contribuire all’emersione di uso di sostanze stupefacenti e abuso di alcool e farmaci. Problematiche presenti e sottaciute nelle famiglie di cittadini extra-comunitari, soprattutto per quanto riguarda figure di sesso femminile.

Parte di quei soci storici che hanno dato vita prima all'associazione e poi alla Coop La Città del Sole, nel maggio 2003, decidono di investire le loro energie in un progetto speciale (La Tartaruga s.c.s.r.l.).

Il progetto verte sulla attivazione di piccoli servizi residenziali rivolti a giovani adulti di sesso femminile che a vari livelli hanno subito abusi. La particolarità di queste figure è rappresentata dal fatto che sono tutte disabili intellettive sulle quali è, sia pur con le dovute cautele, possibile intervenire con un percorso di riabilitazione psico-sociale. La nicchia di intervento è di fatto mirata e rivolta a tutto il territorio nazionale.

Di fronte all' incertezza dei ricavi, trovandosi La Città del Sole in condizioni di disagio economico- finanziario, il progetto non fu approvato.

Alcune socie decidono comunque di investire il loro tempo e denaro affinché il progetto prenda corpo.

Dopo alcuni mesi di sofferenza, la prima casa de La Tartaruga s.c.s.r.l. viene contattata dai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari di Pinerolo e Collegno, i quali propongono l'inserimento di due donne provenienti da strutture gestite da La Città del Sole.

La particolare organizzazione e le particolari professionalità de La Tartaruga fanno si che vengano raggiunti buoni risultati con l'intervento su queste prime due utenti. Da allora La Tartaruga diventa una risorsa per i progetti speciali (femminili) de La Città del Sole che, per anzianità di servizio e per sua storia, di volta in volta si vede sottoporre dai servizi invianti.

Questo fa si che le due società lavorino quasi esclusivamente in tandem e con i medesimi committenti, nonché con le medesime procedure amministrative.

Il nucleo storico de La Tartaruga continua ad essere anche socio de La Città del Sole e ricoprire incarichi in ambedue società (con l'assenso, come da statuto, degli organi amministrativi di ambedue società).

A partire dal febbraio 2010 le due società sono rappresentate dal medesimo Presidente e Legale Rappresentante. Le quote sociali delle due società sono le medesime. I rapporti con gli enti formativi sono congiunti, cosi come le formazioni specifiche nel campo della sicurezza Dlgs 81/08 e successive modificazioni, i campi di volontariato internazionale (le due società aderiscono allo SCI - servizio civile internazionale), i progetti di volontariato - servizio civile volontario - in collaborazione a Confcooperative Asti e il Ministero delle attività produttive sono gestiti in tandem, cosi come i rapporti con l'Università di Torino.

La fusione per incorporazione nei confronti della Tartaruga s.c.s.r.l. è stata quindi uno snellimento delle procedure ed un'opera di sinergia organizzativa.​

La Città del Sole s.c.s tutti i diritti riservati ©